Via del Campaccio, 63 - 59100 Prato (PO)
Call Us +39 339 3625513
Close
+39 339 3625513 info@claraweddingplanner.com
style uban chic wedding

Matrimonio in stile Urban Chic

Lo stile Urban Chic potrebbe essere quello adatto al vostro matrimonio?
Vi sentite una coppia pratica, poco incline a romanticherie esagerate, vi piace lo stile pulito e sobrio, amate la città, seguite le tendenze del design e cercate il fascino di spazi aperti  e non convenzionali?

Se vi sentite animati da uno spirito metropolitano, contemporaneo, creativo e sofisticato allora lo stile giusto per il giorno del vostro Sì non può essere che Urban Chic.

L’Urban Style è uno stile industriale con un tocco Chic, sbarcato in Europa direttamente dagli Stati Uniti, che ha come caratteristica distintiva la coesistenza di elementi creativi e vintage, poveri e preziosi mixati sapientemente in ambienti metropolitani.

Ecco gli ingredienti di un matrimonio in stile Urban Chic:

Location: Il matrimonio in perfetto stile Urban Chic si svolge in città, in ambienti come grandi alberghi, ex fabbriche, loft, terrazzi panoramici, e cortili nascosti, location che apparentemente hanno tutti uno stile piuttosto freddo e minimal.

Particolarmente suggestivo può essere scegliere un open space con una bella vetrata da cui si domina un paesaggio urbano oppure per un matrimonio all’aperto cercare una location con una terrazza o un cortile.

Illuminazione: Vista l’essenzialità della location, l’illuminazione dovrà essere studiata ad arte per rendere l’ambiente luminoso, curato, accogliente ed elegante. Sì a candelabri, e candele, fili di lampadine sospese sui vari tavoli degli ospiti, lampade in cristallo e acciaio, luci a intermittenza, per dare calore all’interno di uno spazio apparentemente freddo ma raffinato, ottenuto mescolando allestimenti moderni e retrò.

Decorazioni: Per rispettare lo stile Urban Chic, non possono mancare pareti di mattoni a vista, legno, graffiti o murales. Per dare un tocco romantico via libera a fiori, candele, eleganti candelabri, cristalli, specchi, vasi di vetro, dettagli metallici dalle forme moderne e vintage mixati a luci, il tutto per creare un contrasto dal gusto moderno, tutt’altro che freddo che renderà il vostro matrimonio inusuale e metropolitan style.

Abito: La sposa metropolitana non può che stupire anche con la scelta dell’abito che è “libero” dalle convenzioni.

Per sua natura moderna e anticonformista sceglierà linee sobrie e fluide, oppure linee insolite, geometrie con inserti particolari oppure ancora opterà per un colore shock per lasciare tutti a bocca aperta.

Capelli della sposa: niente boccoli o coroncine di fiori, la sposa Urban Chic è una donna che ama vivere la città e che predilige sempre e comunque la praticità e lo stile, acconciatura e taglio dunque non potranno che essere moderni e senza fronzoli.

Calzature della sposa: Le calzature sono protagoniste, quindi da scegliere tra brand di tendenza. Un bel paio di kitten heel per esempio, per le spose che non amano i tacchi alti e via libera invece ad un bel tacco 12, per chi ama guardare il mondo dall’alto. Per stupire ancor di più la scelta può ricadere su colori inaspettati.

Accessori: pochi, sobri e selezionati, come una parure di perle.

Bouquet: Assolutamente minimal, curato ed elegante composto per esempio da un solo fiore dallo stelo lungo.

Sposo: abbigliamento elegante, abbinato allo stile del matrimonio, con magari qualche accessorio dalle tonte forti.

Fiori: Rigorosamente minimal da porre in alti vasi di vetro trasparenti, accompagnati a materiali metallici per ottenere un effetto decisamente elegante e moderno, con essi si possono creare composizioni floreali dallo stile alternativo.

Il fiore che meglio rappresenta lo stile Urban Chic, per le sue linee sobrie ed eleganti, è sicuramente la calla che si può accompagnare con delle rose bianche. Anche l’azalea, con la sua eleganza e perfezione, nelle tonalità del bianco, può essere protagonista per rendere chic la location.

Menù: Il menù servito su isole o grandi tavole coperte da tovaglie di tessuto prezioso potrà essere a base di finger food, sushi, cibo vegetariano, piatti “poveri” rubati alla tradizione metropolitana oppure cucina innovativa per stupire gli invitati. E per un banchetto in stile Urban Chic non potranno certo mancare dolci macarons e cupcakes.

Ricevimento: elegante ma informale, lontano dalle mangiate infinite dei classici matrimoni.

Torta: La torta segue lo stile chic e minimal, con forme geometriche, asimmetriche, essenziali ed eleganti con colori metallici.

Bomboniere: Possono essere  qualcosa di vivo come una bella piantina grassa oppure possono essere qualcosa di pratico e utile in questo caso protagonisti per le confezioni o per il dono in sé saranno i materiali moderni come il plexiglass ed il metallo con forme geometriche, essenziali ed eleganti, anche asimmetriche.

Partecipazioni: Danno un assaggio dello stile del matrimonio. Per rappresentare lo stile  Urban Chic sono fantasiose e originali, decorate con motivi geometrici, molto colorate, oppure richiamano i colori della location.

Musica: un tocco di gran classe è certamente quello di far volteggiare, come sottofondo, nei grandi spazi aperti della location e tra gli ospiti, le allegre note di una piccola jazz band.

Quello Urban è un matrimonio moderno, minimal ed elegante, che porta sposi ed invitati a vivere gli ambienti metropolitani in chiave Chic dove modernità, creatività ed elementi vintage, si fondono per generare atmosfere eleganti, inaspettate e uniche, tipiche delle grandi metropoli!

“Crea il tuo stile. Lascia che sia unico e immediatamente riconoscibile.”
Anna Wintour

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *